martedì 23 agosto 2016

Libri letti estate 2016 (2^ parte)

Carissime, vi ho già parlato di quanto mi piace leggere e di come in estate recupero tutti i libri che in genere accumulo sul comodino durante il resto dell'anno... L'estate è tempo di famiglia, di riposo, di sdraio sotto l'ombrellone, di riposini dopo pranzo... Vi ho già raccontato alcuni dei libri letti nella prima parte di questo lungo post, ora passiamo agli altri.
Il numero 5 è stato un libro definito per bambini e ragazzi, ma sinceramente non mi ha fatto impazzire ed anche mia figlia piccola ne ha avuto paura. Ve lo posto, ma non lo consiglio.

Dopo di questo, un altro che non mi ha appassionata, l'ho trovato lento e piuttosto faticoso da leggere. Racconta l'adolescenza di 2 ragazzi della provincia di Taranto, l'amore per la stessa donna sfuggente e particolare, le difficoltà di crescere in un ambiente non facile.



Sempre di 2 amici racconta Andrea de Carlo nel suo Due di Due, che invece è un libro che ho amato molto e che ho riletto per l'ennesima volta con piacere. E' la storia di un'amicizia che supera le differenze, che litiga e ricompone, le vite che prendono strade divise, sapendo sempre di esserci reciprocamente. Lo regalai tempo fa al mio amico che ora non c'è più, ed è un libro che tengo nel cuore. Se avete un'amicizia così, aldilà di tutto, è il libro per voi.



L'ultimo per questo post è un libro preso per mia figlia, e chiaramente letto anche da me. L'ha scritto una youtuber  e racconta la storia di un amore tra ragazzi, con le paure, le aspettative, le gioie che si porta dentro. Ben scritto, scorrevole, bello se volete capire di più il mondo giovanile, si legge in due ore. Se avete una figlia, nipote, cugina in età tra i 14 ed i 17 anni, le piacerà!


Un bacio grande, con il naso già immerso nel libro seguente.
Giada
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
impressionierecensionidiunamammaqualunquediGiadaDe Cesaris - DesignbyIole