mercoledì 17 febbraio 2016

Fabbri Sciroppi

Carissime, eccomi qui dopo giorni infuocati!
Capita anche a voi di non riuscire a stare dietro a tutto?  A me spesso, soprattutto in questo periodo, tra pagelle dei figli, riunioni, e cose varie.
Vi parlo oggi degli sciroppi Fabbri, che ho avuto modo di provare grazie ad un progetto tester su Fattore Mamma.
Ho avuto il piacere di ricevere 3 bottiglie di sciroppo, nei gusti limone, amarena e fragola.


Non c'è bisogno che vi presento la ditta, perché è talmente conosciuta in Italia e nel mondo che non credo esiste persona che almeno una volta non ha gustato un prodotto Fabbri.
La mitica Amarena Fabbri, chi non ne ha perlomeno sentito parlare?
Gli sciroppi (zucchero, acqua, succo di frutta in proporzione diversa, sciroppo di glucosio ed acido citrico), sono perfetti per creare cocktail, guarnire dolci, arricchire macedonie, fabbricare ghiaccioli o gelati artigianali.
I gusti sono tra i miei preferiti, anche se devo ammettere che li ho dovuti sottrarre dalle grinfie di mia figlia, che praticamente ne ha usato più della metà per i suoi ghiaccioli e per le bibite dopo scuola! 
In effetti, creare una bevanda dissetante, fresca e golosa è davvero semplice: 1 parte di sciroppo, 6 di acqua, mescolare ed il gioco è fatto!
Speravo di conservarli per la bella stagione, ma dubito che ci arriveranno!

Mangiamo ghiaccioli anche sotto le coperte!
I contenitori, se volete, potete scoprirli qui.
Ringrazio ancora Fattore Mamma che mi ha permesso di riappropriarmi di un pezzetto di infanzia (anche i miei infatti compravano questi sciroppi in estate quando noi eravamo bambini), e vi saluto affettuosamente.
Giada
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...