sabato 10 gennaio 2015

Cipolline Borettane in agrodolce

Oggi vi presento un contorno delizioso per chi ama i sapori intensi. Certo la preparazione è un po' lunga, ma il risultato delizioso.


Io uso un sacchetto intero di cipolline borettane (quelle piccole e schiacciate) perché a casa mia vanno forte, anche le mie figlie le divorano! Le pelo bene tenendole nell'acqua per evitare che mi facciano lacrimare. In un pentolino metto un filo di olio extravergine d'oliva e le cipolline, faccio rosolare appena e poi aggiungo un bicchiere di acqua e mezzo bicchiere di aceto di mele (sempre lui, trovate qui il mio post specifico), sale e mezzo cucchiaino di zucchero. Faccio cuocere a fuoco lento finché diventano morbide e il liquido caramelloso, almeno 1 ora.
Se non le avete mai fatte, provatele!!
Giada
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...